EDK CDIP CDPE CDEP
EDK CDIP CDPE CDEP

Borse di studio

In Svizzera l'assegnazione delle borse di studio rientra nelle competenze dei Cantoni. I Cantoni si basano sulla propria legislazione cantonale specifica. Nel 2014 sono stati elargiti 321 milioni di franchi per i sussidi all'istruzione (305 milioni per borse di studio e 16 milioni per prestiti). La Confederazione sovvenziona queste spese con 25 milioni di franchi l'anno.

I Cantoni armonizzano il sistema delle borse di studio

Negli ultimi dieci anni le legislazioni sulle borse di studio di molti Cantoni si sono avvicinate per aspetti importanti e questa armonizzazione prosegue. La base dell'armonizzazione Ŕ costituita dal Concordato sulle borse di studio della CDPE. Il Concordato Ŕ entrato in vigore il 1░ marzo 2013. Fino ad oggi hanno aderito al Concordato 18 Cantoni, in quali risiede l'87% della popolazione.

In breve: Il Concordato sulle borse di studio (20.10.2015)
Documentazione sul concordato sulle borse di studio  avanti

Le richieste di borse di studio vanno indirizzate ai Cantoni

Il Segretariato generale della CDPE non risponde alle richieste di borse di studio. Le persone interessate devono rivolgersi all'ufficio cantonale per le borse di studio del loro Cantone. Di regola la richiesta va indirizzata al Cantone di provenienza della persona in formazione ovvero al Cantone di domicilio dei genitori.
Indirizzi degli uffici cantonali delle borse di studio

Collegamenti

Conferenza intercantonale sulle borse di studio (CIBS) versione tedesca versione francese
Sito con informazioni generali sulle borse di studio in Svizzera  avanti
Pubblicazioni dell'Ufficio federale di Statistica (UST) sull'assegnazione di borse di studio versione tedesca versione francese

Contatto

Nils Heuberger, Segretario Concordato sulle borse di studio,
E-mail CDPE
+41 (0)31 309 51 11